Tosti e lo sport

Ai Mondiali di atletica del prossimo agosto si vestirà il Made in Rieti. Come riporta il Messaggero di stamattina, la boutique Tosti Abbigliamento si è aggiudicata la fornitura per le divise dei membri delle Iaaf, la federazione internazionale di atletica. Ognuno dei delegati per la rassegna iridata di Mosca avrà tre completi: per le donne uno spezzato giacca chiara e pantalone blu, un altro con giacca scura e gonna e un tailleur blu. Gli uomini, invece, vestiranno un completo grigio gessato, un blazer con giacca blu e pantalone grigio perla e un completo tutto blu. Non mancheranno nemmeno camicie e cravatte per gli uomini, top e foulard per le donne. Per Tosti c’è un precedente: nel 2011 ha vestito gli uomini Iaaf ai Mondiali di Daegu”. (Nella foto, il titolare Leonardo Tosti e la figlia Francesca, con l’abito che dal 10 al 18 luglio sarà indossato dalle donne della Iaaf ai Mondiali di Mosca) Foto: Itzel COSENTINO/Agenzia PRIMO PIANO © 27 Maggio 2013

http://www.rietilife.com/2013/05/27/gli-abiti-di-tosti-vestiranno-la-iaaf-ai-mondiali-di-atletica-di-mosca/

 

RIETI – I mondiali di atletica di Pechino saranno griffati Rieti. I mondiali di atletica di Pechino saranno griffati Rieti. Non soltanto grazie agli atleti dello stadio Guidobaldi, ma anche (e soprattutto) per merito degli abiti di Tosti Abbigliamento. La nota boutique reatina di via Garibaldi ha vinto la fornitura per le divise dei membri della Iaaf, la federazione internazionale di atletica leggera, per la rassegna iridata che sarà ospitata nel prossimo agosto allo stadio olimpico della capitale cinese (dal 22 al 30). Il titolare Leonardo Tosti, insieme ai figli Giuseppe e Francesca, è stato ricevuto ieri a Montecarlo nella sede della Iaaf. In tutto, più di cento le persone indosseranno le collezioni uomo-donna di Tosti. Ognuno avrà tre completi, differenziati per le serate di gala e per il tempo libero. È la terza edizione dei mondiali “vestita” da Tosti, dopo Daegu 2011 e Mosca 2013. Premiata l’affidabilità dell’azienda e l’eleganza del Made in Rieti. “È una grande soddisfazione – spiega Leonardo Tosti al telefono dal Principato di Monaco – stiamo prendendo le misure ai dirigenti, domani (stamattina, ndr) ci occuperemo del presidente Lamine Diack”. Nei giorni scorsi, decisivo l’incontro a tavola da Tito con in città il direttore generale della Iaaf e il patron di RietiMeeting Sandro Giovannelli.
http://www.ilmessaggero.it/rieti/rieti_atletica_nazionale_vestiti-930582.html

by Nando Tosti

Lascia un commento